Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 24 settembre 2020 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Vercelli, 24 settembre 2020
Ultimo aggiornamento: 06.04.2020



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

06.04.2020

Attestazioni della Camera di commercio su dichiarazioni delle imprese per la sussistenza di cause di forza maggiore per emergenza covid-19


Per le imprese che operano nei mercati internazionali serve una valida documentazione che attesti l’esistenza di causa di forza maggiore a fronte dell’inadempimento delle proprie obbligazioni, senza la quale si troverebbero nella condizione di subire la risoluzione dei contratti, con pagamento di penali e mancato rientro dai costi della commessa già sostenuti. Il Ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato le Camere di commercio al rilascio di attestazioni di sussistenza di cause di forza maggiore in lingua inglese per emergenza Covid-19 nei contratti con l’estero, su dichiarazione delle imprese.
 
  • modulo di richiesta N.B.: la richiesta va firmata digitalmente oppure con firma autografa, in questo caso il documento va scansionato e inviato insieme a copia del documento di identità in corso di validità.
Modalità di invio:
  • invio telematico tramite la piattaforma Cert'O, sezione "richiesta visti e autorizzazioni" 
  • Diritti di segreteria: € 3,00 (pagabili con prepagato Telemaco).
 
L’attestazione verrà rilasciata e consegnata all’indirizzo PEC dell’impresa.