Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 22 settembre 2020
Torna alla versione grafica - home

Sanzioni amministrative



Vercelli, 22 settembre 2020
Ultimo aggiornamento: 26.02.2017



Servizi



SANZIONI AMMINISTRATIVE

Contenuto pagina

SANZIONI REGISTRO IMPRESE

Termini deposito denunce al Registro delle Imprese

Le domande di iscrizione o di deposito devono essere presentate entro 30 giorni dalla data di decorrenza dell’evento da iscrivere o comunque entro il termine prescritto dalla legge per la presentazione dell’istanza al Registro Imprese.

Il termine è ridotto a  20 giorni per il deposito dell’atto costitutivo delle società di capitali (Spa. Srl, Sapa) e delle cooperative.

I giorni si contano partendo dal giorno successivo all’atto o all’evento.

Se il termine scade di sabato o di giorno festivo, la scadenza si sposta al primo giorno lavorativo successivo (D.P.R. n. 558/99 art. 3 comma 2 entrato in vigore il 6/12/2000)

 

Chi deve pagare la sanzione

Le sanzioni stabilite dal codice civile o da altre leggi per ritardata/omessa iscrizione/deposito oltre il termine prescritto nel Registro Imprese – Sezione ordinaria e Sezione speciale – sono applicate a tutti i soggetti individuati dall’articolo violato.

Sono quindi destinatari della sanzione, a seconda dell’atto e dell’evento, l’amministratore unico, i componenti del consiglio di amministrazione,i sindaci effettivi, i soci amministratori delle società di persone, i liquidatori, i legali rappresentanti dei consorzi, i titolari di ditta individuale,  i notai, ecc.

Le sanzioni si applicano ai soggetti in carica al momento della violazione, vale a dire al 1° giorno successivo alla scadenza del termine prescritto per la richiesta di iscrizione o deposito.

 

Importo delle sanzioni

 

IMPRESE INDIVIDUALI E NOTAIO

 € 20,00 per il titolare/per l’institore/per il notaio;

 

SOCIETA’:

violazioni commesse fino al 14/11/2011:

  • ritardato od omesso adempimento degli obblighi previsti dal codice civile per le società di persone, di capitali, consorzi e cooperative: € 412,00 per ogni soggetto obbligato al deposito;
  • ritardato od omesso deposito bilancio società di capitali e cooperative: € 549,34 per ogni soggetto obbligato al deposito.

 

violazioni commesse dal 15/11/2011

  • ritardato od omesso adempimento degli obblighi previsti dal codice civile per le società di persone, di capitali, consorzi e cooperative: € 206,00 per ogni soggetto obbligato al deposito; se la denuncia, la comunicazione o il deposito avvengono nei 30 giorni successivi alla scadenza dei termini prescritti, la sanzione amministrativa pecuniaria è ridotta ad un terzo, e quindi ammonta a € 68,66;
  • ritardato od omesso deposito bilancio società di capitali e cooperative: € 274,66 per ogni soggetto obbligato al deposito; se il deposito avviene nei 30 giorni successivi alla scadenza dei termini prescritti, la sanzione amministrativa pecuniaria è ridotta ad un terzo, e quindi ammonta a € 91,56;

 

SANZIONI REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO

Termini di deposito delle denunce al Repertorio Economico Amministrativo

Le denunce  devono essere presentate entro 30 giorni dalla data di decorrenza dell’evento.

I 30 giorni si contano partendo dal giorno successivo l’evento.

Se il termine scade il sabato o in giorno festivo, la scadenza si sposta al primo giorno lavorativo successivo (D.P.R. n. 558/99 art. 3 comma 2 entrato in vigore il 6/12/2000)

 

Chi deve pagare la sanzione

Le sanzioni R.E.A. – Repertorio Economico Amministrativo – sono applicate a tutti i soggetti (titolare per l’impresa individuale, amministratori per la società) che per legge sono tenuti alla presentazione di denunce di dati economici ed amministrativi.

Le sanzioni si applicano ai soggetti in carica al momento della violazione, vale a dire al 1° giorno successivo alla scadenza del termine prescritto per la richiesta di iscrizione o deposito.

 

Importo delle sanzioni

  • € 10 per ogni soggetto obbligato alla denuncia dal 31° al 60° giorno dalla data evento ;
  • € 51,33 per ogni soggetto obbligato alla denuncia dal 61° giorno dalla data evento.

 

 

 

 

 


 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

UFFICIO REGISTRO IMPRESE

Riferimento  
Indirizzo P.zza Risorgimento, 12 -13100 Vercelli
Telefono 0161/598230
Fax 0161/598250
E-mail registro.imprese@bv.camcom.it
Orari Da lunedì al venerdì 9.00 - 12.30

[ inizio pagina ]