Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 24 settembre 2020
Torna alla versione grafica - home

Sicurezza prodotti



Vercelli, 24 settembre 2020
Ultimo aggiornamento: 29.06.2020



Tutela e regolazione del mercato



SICUREZZA PRODOTTI



Contenuto pagina

Per informazioni cliccare qui

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

WEBINAR PRODOTTI TESSILI - L'ETICHETTATURA DI COMPOSIZIONE: 8.07.2020 DALLE 9.00 ALLE 12.00

 

Mercoledì  8 luglio 2020  dalle 9.00 alle 12.00

 

ISCRIZIONE ONLINE

 

Scarica il programma

 

Il Regolamento UE n. 1007/2011 fissa i requisiti di etichettatura e le modalità di indicazione della composizione in fibra, affinchè un prodotto tessile immesso sul mercato comunitario in qualunque fase del ciclo produttivo, fino alla vendita al consumatore finale, possa fornire indicazione sulla sua composizione.

Gli obblighi di commercializzare prodotti tessili dotati di informazioni corrette circa la composizione in fibra ricadono, con responsabilità differenziate, sui fabbricanti, sui grossisti, sugli importatori, e anche sui rivenditori al consumatore finale.

 

Il settore Servizio Metrico della Camera di commercio di Torino, autorità di vigilanza in materia per la provincia di Torino, in collaborazione con il proprio Laboratorio Chimico camerale e con lo sportello etichettatura e sicurezza alimentare, organizza questo incontro rivolto alle aziende che desiderano produrre, importare, commercializzare prodotti tessili, per illustrare i principali adempimenti normativi e le dinamiche secondo le quali viene svolta l’attività di vigilanza.

 

L’incontro si propone di fornire una panoramica sull’identificazione dei prodotti che per le loro caratteristiche oggettive o soggettive devono essere considerati prodotti tessili, seguendo le formalità normative alle quali sono tenuti gli operatori che intervengono nel ciclo produttivo di questi beni e le responsabilità che ricadono sugli stessi, in caso di violazione della normativa sull’etichettatura di composizione.

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

UFFICIO Vigilanza e Magazzini Generali

Riferimento  
Indirizzo Piazza Risorgimento 12 13100 - VERCELLI
Telefono 0161/598 247-272
Fax
E-mail vigilanza@bv.legalmail.camcom.it
Orari Da lunedý al venerdý 9.00 - 12.30

[ inizio pagina ]