Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Vercelli, 24 settembre 2020
Torna alla versione grafica - home

Emergenza Covid -19



Vercelli, 24 settembre 2020
Ultimo aggiornamento: 18.03.2020



Internazionalizzazione



default image
default image

EMERGENZA COVID -19


Contenuto pagina

NOTA SULLE CHIUSURE DI FRONTIERE E RESTRIZIONI COMMERCIALI A CAUSA DI COVID-19: aggiornamento al 16.03.2020 e relative linee guida della Commissione Europea

 

Le imprese di trasporto hanno iniziato a riscontrare forte criticità alle frontiere interne ed esterne dell'UE: la situazione è molto confusa e in continuo cambiamento. La priorità assoluta deve essere il mantenimento della circolazione delle merci e l'approvigionamento di base all'interno dell'UE.

Il sistema di trasporto delle merci è stato fortemente rallentato dalla chiusura di numerosi valichi di frontiera, insieme all'aumento dei controlli sanitari al confine - assolutamente non sporadici - che hanno determinato una congestione generale del sistema di trasporto su gomma.

Nel seguente documento una panoramica aggiornata al 16.03.2020 della situazione nei singoli Paesi:

 

Nota situazione critica valichi UE

   

 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]